Blog

Il Blog di Ambrosi & Gardinali
Il Blog di Ambrosi Gardinali
Distanza di sicurezza

La distanza di sicurezza… quante volte ne abbiamo sentito parlare eh!?
FORMULA MAGICA? – Tuttavia camminando sulle nostre strade sembra che nessuno ne conosca la reale funzione e anche per questo gli incidenti restano alti. Molte volte mi hanno chiesto se esiste una “formula magica” tramite la quale calcolare la distanza da sicurezza da tenere, beh la mia risposta è sempre stata: NO!

Per comprendere il concetto relativo alla distanza di sicurezza, dobbiamo prima chiarire che cos’è lo SPAZIO TOTALE DI ARRESTO. E’ lo spazio che il veicolo percorre dal momento in cui il conducente percepisce che il veicolo davanti a sè frena ( accensione luci di arresto ) al momento in cui il veicolo è completamente fermo. Lo spazio totale di arresto è la somma di due parti:

  1. spazio percorso durante il tempo di reazione ( conducente )
  2. spazio di frenatura ( velocità, condizioni pneumatici, aderenza fondo stradale, condizioni dei freni e sospensioni, pendenza della strada, peso del veicolo, condizioni meteo, ec.. )

1  metri che il veicolo percorre durante il tempo di reazione, cioè da quando il conducente vede il veicolo davanti a se che frena e sposta, ad esempio, il piede destro dall’acceleratore al freno. Mediamente il tempo di reazione viene calcolato in circa 1 secondo ( a 100 km/h in 1 secondo il veicolo percorre circa 30mt. )

2  metri che il veicolo percorre dal momento in cui il conducente inizia a frenare, al momento in cui il veicolo è completamente fermo

Conseguentemente la distanza di sicurezza, a parte tre casi specifici, non è mai un numero fisso ma dipende dai fattori che determinano lo spazio totale di arresto. In estrema sintesi la distanza di sicurezza deve essere almeno uguale allo spazio percorso nel tempo di reazione.

Distanza di sicurezza numerica:

  1. almeno 20 mt. da un veicolo sgombraneve o spargisale
  2. in presenza del cartello di divieto distanziamento minimo
  3. fuori centro abitato in presenza del cartello divieto di sorpasso per autocarri  sup. a 3,5t. gli autocarri fra loro devono mantenere almeno 100 mt. di distanza
← Elenco
Iscriviti alla nostra newsletter

Nome

Cognome

Email

Inviando questo modulo si acconsente al trattamento dei dati secondo la normativa sulla Privacy.